Vista FacilitataIngrandisciRiduciOriginale
Istituto Scolastico Comprensivo Nord
     Login     venerdì 2 dicembre 2022    Ricerca
voi siete qui: NEXT 5-14
 
MENSA SCOLASTICA
link a servizio mensa del Comune di San Benedetto del Tronto
 AREE RISERVATE
link a sezione Genitori Alunni link a sezione riservata al personale interno
link a sezione riservata del Consiglio di Istituto link alla sezione Funzioni Strumentali al Piano Triennale dell'offerta formativa

 NEXT 5-14
Ridurre



New EXperiences and Tools  è un ambizioso progetto che l’impresa sociale “Con i bambini” ha selezionato all’interno del programma di sostegno alle iniziative di contrasto delle povertà educative nei minori della fascia 5-14.

Il suo obiettivo è rispondere alla crescente complessità dei fabbisogni educativi, che si configurano sempre più come multidimensionali (culturali, relazionali, identitari, economici), attraverso un sistema coordinato di interventi che coinvolgano l’intera comunità educante, volti ad accrescere qualità, innovazione, accessibilità e complementarietà nel capitale e nell’infrastruttura educativa.

In qualità di soggetto capofila, ISTAO guida il partenariato interregionale, nato dal lavoro di sinergia delle tre Fondazioni CARISAP, CARIPG e TERCAS sui territori di riferimento, composto da 39 soggetti, di cui 18 istituti scolastici partner localizzati nelle provincie di Ascoli Piceno, Teramo e Perugia, che costituiscono una rete multidisciplinare e multistakeholders in grado di creare connessioni tra scuole, terzo settore, servizi educativi e sociali, assicurando una presa in carico unitaria dei fabbisogni educativi di fanciulli e adolescenti.

Oltre ad assumere il coordinamento generale del progetto, ISTAO ha la diretta responsabilità dell’attuazione di alcune azioni progettuali territoriali e interterritoriali, nelle quali mette in campo le sue specifiche competenze sui temi del lavoro di comunità e delle misure di sostegno all’empowerment e all’imprenditività dei giovani.

Le azioni progettuali hanno avuto inizio nel febbraio 2019, copriranno i prossimi due anni scolastici e avranno una durata complessiva di 36 mesi.

L’attività nelle scuole è preceduta e accompagnata da azioni volte alla prototipazione di servizi, metodologie e contenuti innovativi, con l’obiettivo di giungere, attraverso interventi di ricerca-azione, all’elaborazione e validazione partecipata di un curricolo verticale e di un modello pedagogico unitario per la fascia 5-14.

Nell’ambito di tale importante azione, ISTAO ha organizzato e moderato il focus group territoriale per l’esplicitazione dei fabbisogni e modelli educativi nella provincia di Ascoli Piceno.

Durante questa prima attività progettuale di ricerca e interazione dialogica tra dirigenti, docenti degli istituti scolastici partner e altri testimoni privilegiati del sistema educativo locale, interessanti spunti sono emersi sui temi del fabbisogno di competenze, delle innovazioni didattiche e della rete territoriale di sistema.

In particolare le riflessioni sull’educazione emotiva, sull’utilizzo efficace delle tecnologie nella didattica e nelle relazioni sociali e sulle metodologie di insegnamento laboratoriali per lo sviluppo delle competenze, sono state funzionali alla messa a punto del piano di formazione rivolto ai docenti, che ISTAO erogherà all’inizio dei prossimi due anni scolastici alle sette scuole partner della provincia di Ascoli Piceno.

Con la prossima imminente formazione dei docenti prenderanno, dunque, avvio le attività volte al sostegno al successo formativo e all’agio psicologico, sociale e relazionale dei minori, che vedranno gli operatori impegnati nella realizzazione di laboratori, percorsi e servizi educativi e di orientamento ispirati a modelli flessibili, multidisciplinari e personalizzati, per il rafforzamento delle competenze cognitive e non dei destinatari.






IL PROGETTO NEXT 5-14 GIUNGE A CONCLUSIONE!

Il progetto NEXT 5-14 – New Experiences and Tools, che l’impresa sociale “Con i bambini” ha selezionato all’interno del programma di sostegno alle iniziative di contrasto delle povertà educative nei minori della fascia 5-14, guidato dall’ISTAO sui territori di riferimento e sulla rete che ha coinvolto 18 istituti scolastici partner localizzati nelle provincie di Ascoli Piceno, Teramo e Perugia, giunge a conclusione.

L’obiettivo delle varie attività del Progetto è stato quello di offrire una risposta alla complessità dei fabbisogni educativi (culturali, relazionali, identitari, economici) attraverso un sistema di interventi che hanno coinvolto l’intera comunità educante. Le azioni progettuali hanno avuto inizio nel febbraio 2019 e si sono concluse a giugno 2022.

L’attività nelle scuole ha avuto lo scopo di delineare, attraverso interventi di ricerca-azione, l’elaborazione di un curricolo verticale e di un modello pedagogico unitario per la fascia 5-14 anni.

Ricchezza, eterogeneità e complementarietà della partnership, sostegno all’imprenditività e al successo formativo, attenzione ai bambini con minori opportunità e dunque maggiori vulnerabilità, focus su disturbi dell’apprendimento, prevenzione e sostegno all’agio psicologico, sociale e relazionale, attenzione dedicata alle famiglie, sono gli elementi di forza che contraddistinguono NEXT 5-14.

Il progetto è stato selezionato dall’Impresa Sociale “Con i Bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazione di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD.




L’ISC Nord ha organizzato, nel corso del triennio scolastico 2019-2022,  numerose azioni che hanno visto coinvolgere i docenti dei diversi gradi di scuola in laboratori metafonologici e attività di formazione su dispositivi e approcci didattici innovativi,  i bambini della Scuola dell’Infanzia in laboratori di pratica psicomotoria e alfabetizzazione emotiva, gli alunni della Scuola Primaria in laboratori teatrali per lo sviluppo di competenze metacognitive e percorsi extracurricolari individualizzati per DSA e BES,  gli studenti della Scuola Secondaria in corsi di riallineamento, percorsi di apprendimento cooperativo, laboratori per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento o con Bisogni Educativi Speciali, attività di studio cooperativo e assistito, laboratori Stem, percorsi di Orientamento, Sportello di Ascolto e Counseling psicologico, azioni di attivazione, empowerment e sostegno all’imprenditività.

Tre le attività di azioni rivolte alla comunità educante, nel corso dell’anno scolastico 2020-21 è stato introdotto un progetto denominato GET con attivazione di servizi di integrazione della filiera educativa con laboratori di Arte, destinati agli alunni della Scuola Primaria e Secondaria, e laboratori di Cortometraggio, rivolti agli allievi della Scuola Secondaria.

Nel corso del triennio, il nostro Istituto ha posto in essere oltre trenta laboratori finalizzati al contrasto delle povertà educative dei minori della fascia 5-14 anni con il coinvolgimento di più di 500 alunni.

 

 
Ridurre

ABILITA GET - CORTOMETRAGGIO








Laboratorio di co-working interregionale e residenziale






Premiazione del contest "La scuola che vorrei"



Istituto Scolastico Comprensivo Nord - San Benedetto del Tronto   |  Privacy  |  Note legali  
powered by SIRIO Informatica sas